Indian Republic Day

In occasione della Festa della Repubblica Indiana, anche quest’anno la Federazione Italiana Yoga, con la nostra rappresentante regionale Mimma Di Vella, è stata invitata al Consolato Generale dell’India a Milano. Nella splendida cornice di Palazzo Clerici, il nuovo Console Dr. Binoy George ha indetto un ricevimento in occasione di questa festa nazionale, in cui si celebra l’entrata in vigore della Costituzione, avvenuta il 26 gennaio 1950.

Il nuovo Console Dr. Binoy George

Il Console e sua moglie, la Dott.ssa Deepa George, hanno ricevuto personalmente ogni ospite con un’accoglienza calorosa, in una delle residenze più lussuose del ‘700 milanese, che vanta una splendida galleria di rappresentanza dalla volta affrescata dal Tiepolo.

La sala del ricevimento si è presto riempita di personalità del mondo diplomatico, di esponenti della cultura indiana e anche di rappresentanti di alcune delle principali scuole di Yoga della città. Sari variopinti, turbanti colorati, abiti occidentali, hanno così iniziato una sorta di danza dell’accoglienza, fatta di strette di mano, sorrisi, presentazioni, condivisioni, in omaggio all’India e alla sua unità nella diversità.

Palazzo Clerici – Milano

Accompagnati dai sapori e dai profumi di un buffet a base di cibo indiano, abbiamo avuto il piacere di condividere questa occasione di festa con nuove conoscenze. Innanzi tutto una deliziosa signora indiana, fondatrice della prima associazione culturale indiana in Italia, che nei lontani anni ’70 si è trasferita nel nostro Paese e da allora non lo ha più lasciato. È stato un onore ricevere i suoi complimenti a chi è impegnato nella divulgazione dello Yoga, per il ruolo sempre più importante che questa disciplina ha nella società odierna.

È stata infine una sorpresa scoprire che alcuni indiani hanno iniziato a praticare Yoga proprio qui in Italia dove, grazie all’impegno di organizzazioni come la Federazione Italiana Yoga, la tradizione di questa disciplina millenaria viene tramandata nella sua autenticità.

L’attenzione di tutti gli ospiti si è infine rivolta al Console, che ha invitato i presenti ad ascoltare l’inno nazionale indiano, seguito da quello italiano, e ha introdotto un breve discorso sulla Festa della Repubblica, che celebra “il culmine di una lotta eroica di una generazione di leader che vinsero il colonialismo per dar vita alla più grande democrazia al mondo”.

Rappresentanti FIY

Il Console ha poi ricordato come, a più di 70 anni di distanza, “l’India ha costruito istituzioni durature e democratiche che l’hanno portata a diventare un leader mondiale nel campo della scienza, della tecnologia e delle innovazioni” e ha sottolineato come l’Italia rappresenti uno dei principali Paesi che ha saputo cogliere l’occasione di diventare un partner per importanti scambi in tutti i campi.

Al momento del commiato, la segretaria del Consolato ci ha ringraziati per la partecipazione, con la promessa di rivederci in future occasioni in cui la FIY possa contribuire alla divulgazione dello Yoga ed in particolare l’appuntamento del 21 giugno, per la celebrazione dell’International Yoga Day.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com