Festa dell’indipendenza dell’India

Invito a palazzo

A cura di Mimma Di Vella ed Erminia Repossi

Il consolato generale dell’India di Milano celebra ogni anno la Festa dell’ Indipendenza, quest’anno con un ricevimento presso Palazzo Clerici.
Per noi una piacevolissima sorpresa: siamo state invitate in rappresentanza della Federazione Italiana Yoga.
È stata una grande emozione che ci ha riservato delle bellissime sorprese.
Come nei ricevimenti delle favole, nell’atrio del palazzo siamo state accolte da una guardia che ci ha indicato il percorso da seguire nel palazzo per raggiungere il salone da ballo: a destra la sontuosa scalinata, l’accettazione per confermare che facevamo parte degli invitati, passaggio dal guardaroba e … entrata nel salone.
All’ingresso il console ad interim (sono in attesa del nuovo Console che arriverà a breve) con la consorte, salutavano ogni ospite che veniva presentato dalla segretaria del Consolato, Signora Ghiringhelli, sempre molto gentile ed accogliente.
Man mano che gli ospiti arrivavano la sala, già imponente e sfarzosa, si arricchiva della luce e dei colori degli elegantissimi sari indossati dalle signore e dei turbanti dei signori.
Fra gli ospiti abbiamo avuto il piacere di incontrare il Prof. Boccali col quale abbiamo piacevolmente chiacchierato, e ci siamo salutati con la promessa che lo inviteremo per la presentazione di una sua opera, prima traduzione in italiano, ma sul tema vi lasciamo la sorpresa!
Dall’elegantissima sala del ricevimento una porta dà in un’altra sala … che dà poi su un’altra sala molto accogliente con divani, poltrone, specchi ed affreschi: un vero tripudio! Ma la meraviglia delle meraviglie doveva ancora arrivare: passando in un altro salone una porta dorata si affaccia su una lunghissima e luminosissima “Galleria “ dove, fra stucchi dorati, specchi, immensi arazzi e lampadari, sul soffitto domina un affresco del Tiepolo!
E dopo tutto questo incanto, tornate nella sala del ricevimento, abbiamo concluso la serata gustando deliziosissimo cibo, rigorosamente indiano, di un catering di un ristorante della zona.
È stata una bella esperienza che condividiamo con gioia con tutti voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com